Annalisa Zito nasce a Palermo il 25/07/1998, e continua la tradizione musicale centenaria della famiglia Zito. Si esibisce per la prima volta sul palco a due anni cantando accompagnata alle tastiere dal padre. Entra a far parte del Gospel Friends Choir diretto da Carmen Zito, corista della UnoBand di Sanremo, come cantante solista fin dai primi anni di scuola elementare e tutt'ora ne fa parte anche come chitarrista elettrica, continuando a fare concerti in tutta la Sicilia.

Dopo aver frequentato poche lezioni di pianoforte, a 6 anni riceve la sua prima chitarra classica e inizia a muovere i primi passi con lo strumento; a 9 entra all'Accademia del Plettro “L. Cremona” di Agazzano (PC) e prepara l'ammissione al conservatorio con Antonio Amodeo; a 10 anni entra al Conservatorio “G. Niccolini” di Piacenza sotto la guida di Marco Taio.

Nel 2010 viene ammessa all'ISSM “P. Mascagni” di Livorno, dove ha continuato lo studio della chitarra classica con Flavio Cucchi fino al 2016 e ha conseguito la licenza di Teoria e Solfeggio (Prof.ssa Rossana Chiti), Esercitazioni Corali (Prof. Gabriele Micheli), Storia della Musica e Acustica musicale (Prof. Federico Marri), Cultura generale della musica e Analisi formale (Prof. Fabio De Sanctis De Benedictis); si esibisce periodicamente con repertori chitarristici che vanno dal primo ‘800 fino ai nostri giorni.

Nel 2012 si avvicina al mondo del rock iniziando a suonare la chitarra elettrica e successivamente il basso, formando le prime band con giovani musicisti locali e conducendo progetti solistitici- polistrumentali. Collabora periodicamente a progetti in acustico con Agata Aquilina, facente parte del Cast di The Voice of Italy 2016, talent di Rai2.

Nel 2014 si avvicina al mondo della composizione per chitarra classica, archi e altri strumenti e nel giugno del 2016 presenta sul web il suo brano inedito per chitarra classica, “Malaflora”, che ha riscosso molte approvazioni e critiche positive da musicisti, chitarristi classici e non.

Nel 2017 forma un duo insieme al chitarrista e polistrumentista Thomas Randazzo, dove canta e reinterpreta pezzi della storia del rock-folk in chiave acustico-fingerstyle e con il quale conta in un anno e mezzo più di 80 concerti in tutto il centro e nord Italia. A soli 19 anni è insegnante di chitarra classica nelle scuole Medie ed Elementari dell’Istituto Comprensivo “G. Mariti” di Fauglia (PI) e nelle scuole elementari “G. Galilei” di Cascina, in collaborazione con l’Accademia della Chitarra di Pontedera dove tuttora insegna. ‬

‪Nel luglio 2019 consegue a pieni voti il diploma del Vecchio Ordinamento in Chitarra Classica con il maestro Giorgio Mirto, all’ISSM “P. Mascagni” di Livorno.‬
‪Ha frequentato molteplici masterclass con chitarristi del calibro di Luca Colombo (chitarrista di Sanremo) e Stefan Lofvenius.

Login

Cerca nel sito...

Eventi TuttInMusica